Piani Di Gestione Rifiuti Comunali e Aziendali

Acustica edilizia

In linea con le normative comunitarie, nazionali e regionali e tenendo conto di quanto previsto dagli indirizzi programmatici del Piano di Gestione dei Rifiuti Urbani in Regione Sardegna si sviluppa il piano di gestione dei rifiuti Comunale con la consapevolezza che la gestione dei rifiuti urbani è oggi un’attività assai complessa e rappresenta uno dei principali costi di una Pubblica Amministrazione comunale.

La imponente mole di normative in vigore (comunitaria, nazionale e regionale) è in continua evoluzione ed aggiornamento richiede un costante studio della tematica. A tale fattore si aggiunge la prolifica realizzazione e messa a punto di attrezzature e processi di gestione e di trattamento dei rifiuti che possono rappresentare delle valide opportunità per i principali produttori di rifiuti. Tuttavia non esistono sistemi di gestione e di raccolta standard ovunque applicabili. Il sistema di gestione deve essere adattato alle peculiarità territoriali e sociali.

Per tali motivi, può essere opportuno fornire agli uffici tecnici ed all’Amministrazione, un quadro complessivo della materia in modo da evidenziare lo stato di fatto, le eventuali criticità e le opportunità presenti per l’ottimizzazione del servizio cui potrebbe corrispondere una riduzione dei costi o un migliore standard di servizio da fornire ai cittadini. In questa ottica, chi scrive ha realizzato una proficua attività di audit sull’intera gestione dei rifiuti urbani finalizzata a fornire una istantanea del servizio nonché approfondimenti e riflessioni sulle opportunità di miglioramento e sviluppo da parte dei diversi protagonisti che si occupano della gestione.

I Nostri Lavori

  • Piano di gestione dei rifiuti inerti per i comuni del GAL Ogliastra (2009)